L'estate del costume intero

Quando la stagione della spiaggia chiama, le appassionate di mare rispondono: “Costume!”
Ma quale?
Il tempo dei bagni e della tintarella è arrivato, ma bisogna affrontarlo con il giusto stile.
E, quest’anno, il giusto stile ha un solo taglio: quello del costume intero.
 
Pratico, elegante, intramontabile, in questa estate esiste in un’infinità di varianti: dal nero – pudico e così di classe – al multicolor – positivo e divertentissimo –, dalla versione sgambatissima (in stile Baywatch) a quella con le rouches (vezzosissima)… il costume intero soddisfa tutti i corpi e tutti gli stili.
E come potrebbe essere altrimenti? D’altra parte, il costume intero è di gran classe e sta bene a tutte, è un passepartout e s’indossa da mattina a sera.
 
Ma sta davvero bene a tutte?
L’importante è scegliere il costume intero con i dettagli adatti alla propria silhouette (alla propria personalità, naturalmente).
Qualche esempio?
Il costume intero con reggiseno a balconcino catalizza l’attenzione sul decolleté e la distoglie dai fianchi arrotondati. In questo senso, bene anche i costumi interi con rouches, frange o ciondoli sullo scollo. No, invece, alle sgambature eccessive.
Per valorizzare la silhouette, in caso di seno piccolo, opta per un costume intero con profondo scollo a V.
In caso di punto vita impercettibile, meglio esaltare le gambe, con un costume intero sgambatissimo, o ammorbidire le forme con un costume intero in stile trikini.